Katarzyna DOBROWOLSKA, 45 anni, interprete, impegnata nelle associazioni.

Sono nata in Polonia nei primissimi anni Settanta. Lì è nata la mia passione per la partecipazione, lì ho avuto la prima dimostrazione che insieme si può. Una volta arrivata in Italia ho capito che, se le ideologie a volte possono dividere, i valori condivisi uniscono sempre. Di professione sono interprete (italiano, polacco, latino), lavoro come tecnico d’ufficio al Tribunale di Venezia, collaboro anche con il Tribunale della Sacra Rota Romana. Faccio parte di diversi organismi di società civile mirese (movimento Mira2030, associazione Hilarius, comitati genitori, commissione comunale per le pari opportunità). Come moglie e madre di tre figlie, ho a cuore soprattutto i problemi delle famiglie miresi.