La Nuova Venezia 23 aprile 2019

Vivian e Marcato «Difendiamo la sanità»
MIRA. Le consigliere di opposizione Lavinia Vivian e Marta Marcato chiedono azioni più efficaci e un consiglio comunale straordinario contro i tagli previsti dalle schede ospedaliere regionali negli ospedali di Dolo e Mirano.I tagli denunciati sono di 153 posti letto fra Riviera e Miranese. «A seguito delle preoccupanti notizie », spiegano, «avevamo presentato alla conferenza dei capigruppo la proposta di convocare un consiglio comunale straordinario per avere più forza nella difesa degli ospedali, per coinvolgere cittadini, associazioni, sindacati e forze politiche. La proposta è stata ignorata dalla maggioranza, su indicazione del sindaco Dori perché, a suo dire, era meglio aspettare la conferenza dei sindaci che avrebbe preso una decisione. Risultato: la conferenza ha prodotto un documento debole che difficilmente produrrà risultati significativi mentre a Venezia e Chioggia la mobilitazione e le azioni più incisive hanno fermato il declassamento degli ospedali». –A.Ab